IN PREPARAZIONE

Cinema e carcere

FUORI CAMPO

1^ Rassegna e Lab Cinema Giovani

gennaio - maggio 2017 c/o IPM N. Fornelli di Bari

in collaborazione con Agenzia per la lotta non repressiva alla criminalità organizzata del Comune di Bari

La nostra esperienza con i ragazzi detenuti presso l’IPM N. Fornelli comincia nel 2009 con una serie di attività espressive e artistiche di tipo teatrale e cinematografico dirette dal grande Miloud Oukili e realizzate nell’ambito del Centro di Documentazione per la Legalità e la Nonviolenza A. Caponnetto, utilizzando una formula che si è rivelata fin dal primo momento vincente e unica in Italia e cioè la partecipazione ai laboratori non solo dei ragazzi detenuti ma anche dei ragazzi e delle ragazze delle scuole superiori della nostra città. La costituzione di un gruppo misto ha permesso e permette tuttora un coinvolgimento emotivo molto alto e significativo perché è l’epifania dell’incontro di esperienze diverse di vita che provano ad abbattere muri di pregiudizi, di paure, di stereotipi. Il che costituisce il punto di partenza più interessante e più efficace per fare educazione alla legalità. Da un punto di vista umano i ragazzi si ritrovano tutti inaspettatamente simili, forti e fragili allo stesso tempo nel loro aprirsi al mondo. Il confronto fra le due parti diventa quindi, al di là delle tecniche espressive volta per volta utilizzate, il modo migliore per riflettersi l’una nell’altra partendo da posizioni molto personali  ma offrendosi punti di vista e prospettive che incoraggiano a provare a vedere le cose in maniera diversa da come sono sempre state. Una lezione di vita straordinaria che solamente certi contesti e  un certo modo di lavorare possono far scaturire. 

Il progetto Fuori Campo viene concepito quindi in questa scia di esperienze e questa volta punta sul cinema e sulle arti audiovisive come mezzo espressivo e come strumento di comprensione e interpretazione della realtà, ponendosi come una sezione della Rassegna Internazionale di Cinema Scuola che coinvolge ogni anno circa 12.000 ragazzi delle scuole di ogni grado di Bari e provincia. Non un progetto a parte quindi, ma integrato nella nostra Rassegna, che è, a nostro parere, il modo migliore per accorciare le distanze tra due parti della città che non dialogano o lo fanno molto poco e con interruzioni continue: l’IPM e la città, rischiando di isolare in questa maniera una parte importante della nostra comunità con cui non si può non dialogare se è vero, come è scritto nella Costituzione Italiana, che i luoghi di detenzione devono avere la funzione principale di (ri)educare e di offrire opportunità di cambiamento e di reinserimento sociale.

Il progetto si articola in tre fasi principali:

1. Formazione ai linguaggi audiovisivi

2. Mostrami il tuo film – visione e dibattiti su film scelti dai ragazzi

3. Rassegna d’autore con partecipazione dei registi.

Ministero della Giustizia

Istituto Penale per i Minorenni

Nicola Fornelli

Bari

 Comune di Bari

Agenzia per la lotta non repressiva

alla criminalità organizzata

Nuovo Fantarca è partner di

Il progetto promuove la partecipazione dei rom nei percorsi scolastici, l’interazione tra studenti e il diritto all’educazione,  contrastando le discriminazione all’interno della Scuola Primaria e Secondaria di Primo grado. http://www.luoghicomuni.eu/


Rassegna Internazionale Cinema Scuola

Ogni anno, la Rassegna Internazionale di Cinema per la Scuola si articola in quattro diversi moduli tematici: uno, principale, dà il titolo all’intera Rassegna che presenta ogni anno 16/18 pellicole scelte nella migliore produzione europea ed extraeuropea con la presentazione di alcune anteprime nazionali o regionali.

La scelta dei film è sempre molto accurata e tiene conto... leggi tutto> 


Centro di documentazione per la legalità e la nonviolenza ANTONINO CAPONNETTO - Bari

Cooperativa Sociale Il Nuovo Fantarca a r.l.

Via Ospedale di Venere, 64

70131 Carbonara – BARI

Part. IVA 05346760720

 

Il Nuovo Fantarca su YouTube